A maggio la Festa dei fiori. E a giugno si celebra l’Incoronazione

Segnate questa data sul calendario: 26 maggio. Al Santuario di Nostra Signora della Guardia si celebra la Festa dei fiori. La ricorrenza ricorda l’inaugurazione del nuovo Santuario del 26 maggio 1890.

La Festa dei fiori si celebrò la prima volta nel 1903 da un’idea del rettore di allora, Mons. Pietro Malfatti. I contadini della Valpolcevera aderirono con entusiasmo e portarono al santuario i fiori dei loro orti e quelli raccolti nei prati per addobbare la chiesa come un giardino. Oggi i fiori, oltre ad adornare la chiesa e il piazzale, vengono offerti ai pellegrini come segno di benedizione da portare a malati, anziani e sofferenti che non hanno potuto salire al monte.

Verso la grande festa

Il 14 giugno viene ricordato solennemente il 130° anniversario dell’incoronazione della statua della Madonna della Guardia avvenuta il 10 giugno 1894 da parte dell’Arcivescovo Beato Tommaso Reggio a nome di papa Leone XIII. Prossimamente verrà pubblicato il programma dei festeggiamenti a cui parteciperà S. E. Mons. Marco Tasca, Arcivescovo di Genova.