“Sono salito spesso al Santuario con la mia gente e con tanta gioia. Ora salgo solo con il cuore perché sono fermo, impedito, in carrozzina…”

Dal desiderio di un vecchio parroco del lontano ponente ligure è nata l’idea del “Polmone azzurro“. È il gruppo costituito da quanti – impediti a salire fisicamente – salgono “con il cuore”. È per quanti vogliono “partecipare” al bene che Maria opera alla Guardia e dalla Guardia, con l’offerta di preghiere, di penitenza, di sofferenze: ammalati, monache di clausura, carcerati, persone tutte che vivono momenti di dolore. Saranno tenuti informati perché ci sostengano a distanza con il loro corpo: saranno pienamente presenti e amati alla Guardia, nello Spirito.


CONTATTI

Suor Roberta – Suore Brignoline
tel. +39 010 7235813